Prostata | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: Prostata

Buon Pomeriggio Dott. Militello,
sono un ragazzo di 40 anni nel mese di maggio ho fatto un ecografia alla prostata ed il risultato è il seguente: ghiandola prostatica esaminata per via soprapubica, con dimensioni ai limiti superiore della norma (d.long. mm.35, d.ap. mm.31, d. trasv.mm40) morgfologia regolare; all'interno si nota qualche formazione iperecogena subcentimetrica di riferimento post-flogistico. Ho fatto l'esame del PSA il 12/05/2018 esito 0.643 ed un altro il 12/07/2018 esito 1.14, a questo ho aggiunto anche un urinocultura con esito negativo. In tutto questo il mio medico (urologo) dice che va bene e non bisogna preoccuparsi, il mio dubbio nasce anche dal fatto che quando vado in bagno subito la minzione (non sento dolore o fastidio), ho la perdita di qualche goccia di urina (prima non succedeva), non vorrei ci fosse qualcosa che non vada. Mi può dare una mano di aiuto ed un consiglio, la ringrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicherà. Cordiali Saluti Francesco

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Salve Francesco, sono classici sintomi di una modesta sclerosi del collo vescicale che può essere conseguenza al processo infiammatorio prostatico evidenziato alla ecografia. Sarebbe utile iniziare una terapia decongestionante per un periodo di almeno sei mesi


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA