Glande secco, cosa fare ? andrologia Avezzano | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: Glande secco, cosa fare ? andrologia Avezzano

Buongiorno e bUon 2019!
Durante il periodo controllati della campagna siu ho svolto una visita urologica dove è emerso che sono stato circonciso probabilmente da neonato, (già tempo fa mi aveva dato un consulto a Tal proposito, se ricorda non sapevo se ero stato circonciso o meno e le avevo mostrato quella plica sotto al glande che lei mi aveva detto che si poteva togliere, mi hanno confermato trattasi di una vecchia aderenza, i miei genitori non mi avevano mai detto di aver fatto tale intervento ma penso sia successo a 2 anni durante un ricovero )ho lamentato in tale sede la secchezza della cute a livello del glande e il medico ha detto di non usare detergenti aggressivi e usare olio di mandorle, non ho avuto grande miglioramento, e quindi chiedo a lei in questi casi come si può porre rimedio.
Grazie

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

ciao, auguri anche a te, potrebbe essere legato a un cambiamento del trofismo della cute spesso in questo caso si fanno dei trattamenti con crema alla vitamina per periodi che vanno dai tre ai sei mesi ricordandosi di bere almeno 2 l di acqua al giorno


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA