problemi minzione frequente, urologo a Viterbo | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: problemi minzione frequente, urologo a Viterbo

da un mese ho aumento frequenza stimolo minzione (ogni mezzora) con portata minore e leggero sforzo, ma NON dolorosa.
visita urologica con esito negativo ma prescrizione, visti sintomi ed età 53 anni, di analisi urine ed urinocultura, ecografia reni/vescica/prostata pre e post e PSA.
oggi ho ritirato esiti che sembrerebbero buoni, ma continua e peggiora frequenza stimolo con insorgenza leggero dolore zona renale e leggero bruciore punta pene, sempre minzione non dolorosa, e questa notte sveglia per stimolo.
gli esiti analisi sono:
psa tot 0,5 e free 0,04
urinocultura/esame urine negativa
ecografia: reni in sede normali morfo/dimensio/ecostruttura, no iperecogene superiore 5mm, vescica adeguatamente distesa, globosa, esente da alterazione di parete e contenuto, apprezzabile bilateralmente jet uretrale, normale residuo postminzionale, prostata di volume normale con rilievo di grossolane calcificazioni
Le chiedo - mio medico assente per 1 mese - : cosa potrei avere e cosa fare

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Salve, con tutti i limiti di un consulto online potremmo essere di fronte ad uno stato irritativo e di congestione prostatica che potrebbe essere trattata In prima battuta con decongestionanti prostatici naturali e bonificanti delle vie urinarie evitare Chiaramente in questo momento l'uso di alcolici e cibi piccanti Se volesse approfondire con un eventuale videoconsulto, anche via whatsapp, segua questo link https://www.andrologiamilitello.it/visita_online.asp può seguirmi sui social : https://www.instagram.com/andrologiamilitello/ https://www.facebook.com/andrologo.urologo/ e seguire i miei video : https://www.youtube.com/channel/UCzTa71PRTN9diEAlL4GRFTA


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA