Varicocele IV | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: Varicocele IV

Buongiorno Dott.Militello
sono una coppia che cerca un figlio da circa 3 anni e chiede il suo aiuto.
Dopo 2 anni di attesa ho avuto una Geu con asportazione della tuba dex a dicembre 2020, e un aborto ritenuto a giugno 2021. Entrambe le mie gravidanze sono avvenute naturalmente, io avendo avuto un'ischemia in età giovane mentre prendevo la pillola non trovo un centro che mi aiuti con la PMA.
Il motivo per cui chiedo il suo intervento e il suo prezioso aiuto è perchè a mio marito è stata diagnosticata una oligoastenospermico severissimo e teratospermco lieve, questo prima della prima gravidanza, l'extra. L'andrologo che lo segue vorrebbe operarlo di varicocele IV grado, il medico che dovrebbe operarlo non è d'accordo considerando l'età (42 anni lui e 37 io)
Io sono disperata, non so cosa fare, non capisco come mai sono rimasta incinta per 2 volte nel giro di 6 mesi, secondo Lei l'insuccesso delle mie gravidanze si tratta del caso o dello sperma di mio marito?
Lei gli consiglierebbe l'intervento, abbiamo qualche possibilità oppure peggioriamo la situazione?
Le scrivo i risultati dello spermiogramma di marzo 2021.

spermiogramma astinenza 4 gg
aspetto: GIALLINO
PH: 7,6
Viscosità: Normale
Volume: 4

Concentrazione:
n° spermatozoi x 10elevato6/ml: 0.7
Motilità:
rapido progressivo (a) %: : 0
lento progressivo (b) % : 3
in situ © % : 7
immobili (d) % : 90

Leucociti : RARI
Cellule germinali : RARE
Agglutinazioni : ASSENTI

morfologia (secondo Kruger):
forme normali % : 3
anomalie testa % : 20
anomalie coda % : 10
anomalie amorfe% : 67

Grazie per la sua disponibilità

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

operare il varicocele a 42 anni potrebbe non risolvere. Consiglio di eseguire anche il test di frammentazione


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA