Andrea Militello - Tumore alla prostata

Tumore alla prostata

Urologia

Il cancro alla prostata è uno dei tipi di cancro più diffusi nell'uomo e diventa più comune con l'avanzare dell'età. Generalmente il tumore progredisce molto lentamente e nelle prime fasi del suo sviluppo rimane confinato alla prostata. Per questo motivo la sintomatologia iniziale è molto scarsa, aspecifica e sovrapponibile a quella dell'ipertrofia prostatica benigna, a cui spesso si accompagna. Non dimentichiamo, comunque, che alcuni tumori alla prostata possono crescere rapidamente e diventare molto aggressivi, motivo per cui dopo i 50 anni è buona regola sottoporsi a screening periodici, anche in assenza di sintomi.

Questa raccomandazione è legata anche al fatto che - causa l'iniziale assenza di sintomi - spesso il tumore alla prostata non viene scoperto fintanto che non aggredisce altri organi, rendendo molto più difficile e meno efficace il suo trattamento. Sintomi Cancro alla prostata La prevenzione primaria del tumore alla prostata si basa sull'adozione di uno stile di vita più attivo ed una dieta povera di grassi saturi e ricca di vegetali (ricordiamo l'effetto protettivo del licopene, carotenoide contenuto soprattutto nei pomodori e derivati).


  • ROMA - Via Chianti ,15
  • VITERBO - Via Papa Giovanni XXI ,23
  • L'AQUILA - Via Roma SNC (Angolo via Trieste presso ASSOMEDICA) Carsoli Tel. 0863.995048
  • AVEZZANO - Via Monte Grappa, 68 Tel. 331.1262259
  • Il Dottor Militello è a disposizione per rispondere alle vostre domande relative a problematiche della sfera sessuale, problemi urologici e andrologici.
  • INSERISCI DOMANDA