Vittima di Iatrogenesi | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: Vittima di Iatrogenesi

Buongiorno Dottore! mi chiamo Vincenzo, ho 33 anni e sono di Lodi, e scrivo per sottoporle la mia "dolorosa" situazione.
A seguito di una cura prescritta da un dottore , effettuata per circa 15-16 mesi e dismessa nel 2011 che ha riportato dei gravi effetti collaterali fin dall'inizio (sono sempre stato magro 1,74 cm e 52 Kg di peso) ho cominciato a "lievitare" di peso arrivando a 90 kg il giorno che smisi la cura.
gli effetti che ho riscontrato sono e che tuttora permangono e che mi fanno soffrire e piangere,astenia psico fisica, riduzione della massa muscolare (essendo un fisico asciutto e tonico ora non lo e piu), GINECOMASTIA, anomala distribuzione del grasso corporeo , testosterone basso (dosaggio ripetuto piu volte) e livelli ematocriti che sono nei limiti ma molto bassi , vitamine insufficenti .
Mi rivolgo a lei in quanto esperto di Andrologia e soprattutto per la sua notorieta in ambito medico, le chiedo se sia possibile migliorare il mio stato di salute. se ha delle strategie d farmi adottare considerando che i vari medici che ho consultato sinora hanno minimizzato il problema? la ringrazio tantissimo anticipatamente

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Salve innanzitutto grazie per la fiducia per le belle parole, sarebbe utile chiaramente avere in visione di esami ormonali eseguiti in questi tempi per valutare la possibilità di una eventuale cura. Vista la delicatezza dell'argomento se vuole possiamo sentirci con una visita on-line tramite link che trova nel sito


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA