DOLORE TESTICOLO SX | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: DOLORE TESTICOLO SX

Buongiorno,
ho 25 anni E sono un ragazzo alto 1.90 e peso 78 kg.

Mi succede ormai da più di un anno, che dopo una eiaculazione ( ma anche in momenti normali) di avvertire un forte dolore al testicolo sinistro che si estende anche all'ano creando una sensazione di defecamento. il dolore è molto forte e mi costringe a distendermi a pancia in giù su un letto. Dopo qualche minuto il tutto passa.
Il dolore non è frequente e si presenta ogni 3 settimane o più.
Volevo segnalare che nel 2014 sono stato operato per un ernia inguinale lato sx, a marzo 2019 sono stato sottoposto ad un intervento di circoncisione per fimosi e che ho fatto un ecografia testicolare a settembre 2019 dove veniva segnalata solo un a ciste dell'epididimo destro e tutto il resto nella norma.
Nell' autopalpazione non riscontrato anomalie nel testicolo.

Vorrei sapere secondo lei da che cosa potrebbe essere dovuto questo dolore acuto ?

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Salve, un caso veramente particolare, sembra un dolore riflesso di natura neurologica probabilmente a partenza dalla vecchia ferita della ernioplastica e riflesso dalla contrazione del muscolo cremastere che si contrae in maniera energica durante l'orgasmo


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA