mancanza di barba quasi totale | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: mancanza di barba quasi totale

Buongiorno Dottore, sono un ragazzo di 29 anni pratico sport e sono salutista. Da sempre mi affligge un problema, la mancanza di barba quasi totale con conseguenti problatiche psicologiche e relazionali (sembro un bambino). Escludendo problematiche fisiche dopo vari esami ormonali sono giunto alla conclusione che il problema fosse una scarsissima predisposizione genetica. Mi sono rivolto allora ad uno stimato dermatologo che mi ha prescritto minoxidil 5% ad uso topico aggiungendo, con prescrizione, due applicazioni settimanali di testosterone propionato 2% mg in pomata galenica sempre sulla parte interessata della barba. Dopo un mese circa si assunzione del suddetto topico mi sono informato un po’ sul web leggendo peste e corna sul testosterone e mi sono spaventato alquanto! Considerate le pochissime quantità (una arachide circa spalmata nella zona della barba) posso aver arrecato danni gravi al mio corpo/testicoli per via dell’assorbimento sistemico? Non ho avuto nessun effetto, ne negativo ne positivo. Sono pronto a smettere anche immediatamente. La ringrazio anticipatamente per l’attenzione. Saluti

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Non dovrebbero esserci problemi anche se non penso che tale metodica possa portare un beneficio E rimanendo dell'idea che la somministrazione di testosterone esogeno può portare nell' accumulo a un blocco dell'asse ipofisi gonadi


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA