sospetta vena indurita sul pene | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: sospetta vena indurita sul pene

Gentilissimo dottor Militello,
sono un giovane di 25 anni. Da qualche mese mi sono accorto di avere una sorta di vera dura al tatto sul pube (poco prima del pene e perpendicolare ad esso). È lunga qualche centimetro e non mi provoca alcun dolore, ma sono un po' di prurito. Cosa potrebbe essere?
La ringrazio per la risposta e le auguro una serena Pasqua.
Cordiali saluti

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

potrebbe essere una vena superficiale che è andata incontro inizialmente ha un processo di tromboflebite e successivamente di flebotrombosi. questa situazione non è portatrice di problemi ma in ogni caso ti consiglio appena possibile di eseguire una visita andrologica


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA