Varicocele e assenza di gravidanza - Varicocele

Varicocele e assenza di gravidanza Varicocele

Un  interessante studio  per la terapia della ipofertilità maschile indotta dal varicocele

Riporto e riassumo il lavoro scientifico

 

Introduzione:

Tra le cause identificate di ipofertilità maschile, il varicocele occupa un posto importante ed è significativamente associato al deterioramento della qualità dello sperma. Il contributo del trattamento chirurgico del varicocele subclinico è ancora oggetto di discussione oggi.

 

Obiettivo :

Lo scopo del lavoro era di confrontare la varicocelectomia unilaterale con varicocelectomia bilaterale per la fertilità in pazienti con subfertilità.

 

metodi:

E’ stato condotto uno studio retrospettivo single-center tra gennaio 2007 e dicembre 2015 in 95 pazienti ipofertili con varicocele sinistro clinico associato a varicocele subclinico destro. Li abbiamo divisi in due gruppi. Nel gruppo I (n = 35), i pazienti hanno avuto un trattamento di sinistra unilaterale. Nel gruppo II (n = 60), avevano una varicocelectomia bilaterale.

 

risultati:

I parametri preoperatori dello sperma erano equivalenti in entrambi i gruppi e il trattamento chirurgico li ha chiaramente migliorati. L'aumento della concentrazione di spermatozoi è stato maggiore nel gruppo II (+9.67 x106 / ml Vs +8.11 x106 / ml) e la mobilità progressiva (+ 8,87% Vs + 6,37% ). Tuttavia, questa differenza non era significativa (p = 0,53 per la concentrazione di spermatozoi e p = 0,37 per la loro mobilità progressiva). Il tasso di gravidanza spontanea era migliore nel gruppo II con il 26,6% rispetto al 22,8% per il gruppo I (p = 0,68).

 

conclusione:

L'esecuzione di un varicocele subclinico associato a un varicocele sinistro clinico non era più vantaggioso del trattamento unilaterale per la fertilità maschile.

 

Per chi volesse approfondire approfondire riporto il link dell’articolo originale :

http://www.revue-uroandro.org/index.php/uro-andro/article/view/261



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello

 

"..Continua la lettura di altri articoli"