Diagnosi Carcinoma Prostatico - Prostata

Diagnosi Carcinoma Prostatico Prostata

La ricerca applicata dell'acquisizione simultanea di immagini di imaging pesato in T2 (T2WI) e imaging pesato in diffusione (DWI) nella valutazione di pazienti con carcinoma prostatico

 

Riporto un interessante lavoro scientifico che riguarda la diagnostica del carcinoma prostatico

Abbiamo mirato a valutare la fattibilità dell'acquisizione simultanea di immagini di più scansioni commutabili istantanee (MISS) per la risonanza magnetica della prostata (MRI) su 3T. Cinquantatre pazienti sono stati sottoposti a scansione con risonanza magnetica a causa di sospetto cancro alla prostata. Ventotto di loro hanno ottenuto risultati istologici. In primo luogo, due lettori hanno valutato la delineazione della struttura e la qualità dell'immagine in base alle immagini di imaging T2 tradizionale (T2WI) e imaging pesato in diffusione (DWI) (CTD).

In secondo luogo, due lettori hanno identificato insieme la lesione indice e quindi il lettore uno ha valutato il contrasto della lesione indice su T2WI e il rapporto segnale sulla mappa del coefficiente di diffusione apparente. In terzo luogo, hanno assegnato il punteggio del sistema di refertazione e dati del sistema di Imaging della prostata (PI-RADS) in accordo con la lesione indice.

Dopo 4 settimane, le immagini del MISS sono state riviste dagli stessi lettori seguendo lo stesso processo. Infine, due lettori hanno dato la preferenza per l'interpretazione dell'immagine, rispettivamente. Per l'analisi statistica sono stati utilizzati il ​​coefficiente Kappa, il test Wilcoxon firmato, il t-test campione appaiato, l'analisi Bland-Altman e l'analisi del ricevitore (ROC).

Il tempo di acquisizione del CTD era di 6 minuti e 10 secondi, mentre il tempo di acquisizione di MISS era di 4 minuti e 30 secondi. Gli accordi tra osservatori per la valutazione dell'immagine erano κ = 0,65 e κ = 0,80 per CTD e MISS, rispettivamente. MISS-T2WI ha mostrato una migliore delineazione per le vescicole seminali rispetto a CTD-T2WI (lettore 1: P <0,001, lettore 2: P = 0,001). La lesione indice ha mostrato un contrasto maggiore in MISS-T2WI (P <0,001).

I punteggi PI-RADS basati su CTD e MISS hanno mostrato un'elevata capacità nel predire il cancro clinicamente significativo (area sotto curva [AUC] = 0,828 vs 0,854).

I lettori hanno preferito utilizzare l'MISS nel 41,5% -47,2% dei casi. Il MISS ha mostrato prestazioni paragonabili alla tecnica convenzionale con meno tempo di acquisizione.

Per approfondire :

http://www.ajandrology.com/article.asp?issn=1008-682X;year=2019;volume=21;issue=2;spage=177;epage=182;aulast=Liu;type=0



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello

 

"..Continua la lettura di altri articoli"