L’ernia inguinale può causare disturbi urinari? - Ernia Inguinale

L’ernia inguinale può causare disturbi urinari? Ernia Inguinale

Riporto la sintesi di un lavoro scientifico che cerca di analizzare l’argomento

La relazione tra ernia inguinale (e sottotipi di ernia inguinale) e sintomi a basso tratto urinario (LUTS) a causa di iperplasia prostatica benigna (IPB), potrebbe essere più comune di quanto pensiamo. Metodo: Lo studio è stato progettato retrospettivamente ed è stato fatto in conformità con i principi della Dichiarazione di Helsinki, tra cui 100 pazienti di età> 50 anni che sono stati divisi in 2 gruppi: pazienti con BPH (gruppo BPH) e pazienti con BPH e ernia inguinale ( Gruppo BPH-IH 2). Inoltre, il gruppo BPH-IH è stato suddiviso in base a 2 sottotipi di ernia inguinale; i pazienti del sottogruppo A BPH-IH avevano ernia inguinale diretta (n = 25) e quelli del sottogruppo BPH-IH B avevano ernia inguinale indiretta (n = 25). Risultati: non vi era alcuna relazione statistica e differenza nei tassi tra i punteggi IPSS in entrambi i gruppi (p = 0,659) e non vi era una correlazione significativa tra gravità dei sintomi IPSS e tipo di ernia, basata sull'analisi del chi quadrato (p = 0,104)

 

Conclusione : Non siamo in grado di dimostrare la nostra ipotesi che i pazienti con ernia inguinale e BPH avessero punteggi IPSS più elevati a causa della disfunzione minzionale.

 

Fonte :

https://doi.org/10.4081/aiua.2016.4.262



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello

 

"..Continua la lettura di altri articoli"