Sintesi degli ormoni steroidei

Che argomento affascinante Sarà che provenendo dalla mia specialità di urologia e andrologia  la mia passione per la endocrinologia e lo sport era stata un pochettino messa da parte. Ma adesso nel riscatto della mia maturità professionale ( diciamo la verità , sto invecchiando) ho ripreso lo studio della biochimica e della endocrinologia. Pensate che … Leggi tutto

Isotretinoina : a cosa serve e gli effetti collaterali.

Trattamento dell’acne vulgaris e in conseguenza all’uso di ormoni steroidei L’isotretinoina è un derivato della vitamina A frequentemente utilizzato nella risoluzione dell’acne vulgaris resistente al trattamento, da moderata a grave [ 1 , 2 ]. Alcuni degli effetti collaterali muscoloscheletrici dell’isotretinoina sono artralgia, mialgia, sacroileite, iperostosi scheletrica idiopatica diffusa e calcificazione di legamenti e tendini … Leggi tutto

Allopregnanolone

L’allopregnanolone è sintetizzato nel sistema nervoso centrale de novo dal colesterolo o dai precursori degli ormoni steroidei come il progesterone e il pregnenolone. Negli ultimi 30 anni sono state dimostrate azioni dirette e rapide non genomiche dell’allopregnanolone e dei suoi derivati ​​attraverso i recettori GABAA. I cambiamenti nei livelli cerebrali di allopregnanolone durante la gravidanza … Leggi tutto

Recettore del progesterone nella prostata: un potenziale soppressore dell’iperplasia prostatica benigna e del cancro della prostata

Il carcinoma prostatico avanzato sottoposto a inibizione della via del recettore degli androgeni (ARPI) progredisce in carcinoma prostatico resistente alla castrazione (CRPC), suggerendo che (i) il blocco del recettore degli androgeni (AR) è incompleto e (ii) ci sono altri percorsi molecolari critici che contribuiscono alla progressione del cancro prostatico (PCa). Sebbene la maggior parte del … Leggi tutto

Pregnenolone. Un ormone indispensabile nell’antiaging maschile. Cortisolo e calo della Libido. Il furto del pregnenolone

Quali sono i sintomi del basso pregnenolone? Pregnenolone basso Gli ormoni sono uno dei fattori chiave nella regolazione di varie funzioni complicate all’interno del corpo umano, come il desiderio sessuale, la fame, il metabolismo, la funzione cognitiva e la crescita umana e le capacità rigenerative. Gli ormoni fanno principalmente parte del sistema endocrino, ma possono … Leggi tutto

Conoscere il DHEA e il DHEA-S . Tutta la verità  su questo fantastico ormone che mantiene giovane il cervello

La distinzione tra DHEA e DHEA-S e perché entrambi sono importanti per un cervello sano Tutto ciò che facciamo, sentiamo, pensiamo, tutto inizia con il cervello. Un cervello equilibrato e sano aiuta a gettare le basi essenziali per un benessere ottimale.  Un piccolo ma significativo aspetto della salute del cervello è regolato da una classe … Leggi tutto

Winstrol , stanozololo. L’anabolizzante ideale per la definizione

  Prima di iniziare a descrivere la scheda tecnica vorrei esporre i concetti più importanti : E’ un derivato del DHT a su volta derivato del testosterone, il DHT per noi andrologi Urologi è causa dell’ingrossamento della prostata. Ha un potere anabolico almeno tre volte maggiore del testosterone e molto meno androgenico Usato spesso nelle … Leggi tutto

Il DHEA, un ormone indispensabile per l’uomo e per la donna

Il deidroepiandrosterone (DHEA) e la sua forma solfata deidroepiandrosterone solfato (DHEAS) sono gli ormoni steroidei circolanti più abbondanti nell’uomo. Negli studi sugli animali, i loro bassi livelli sono stati associati a cambiamenti involontari legati all’età, inclusa una durata ridotta. L’estrapolazione dei dati sugli animali ha trasformato il DHEA in un “superormone” e una panacea “anti-invecchiamento”. … Leggi tutto

Uso di Danazolo e lunghezza dei telomeri leucocitari negli uomini

I cromosomi, in ogni singola cellula sono costituiti da DNA con una sorta di cappello protettivo alla fine di ogni filamento. Senza questa protezione, i filamenti di DNA potrebbero chimicamente creare legami con altri filamenti, cioè i cromosomi potrebbero fondersi e questo sarebbe la morte per la cellula. Le strutture che impediscono questa catastrofe, sono … Leggi tutto